La nostra prima mostra fotografica “Vite in Transito” è stata rinviata a data da destinarsi!

Le date in Aprile previste per la Fotografia Europea 2020 sono state annullate a causa dell’emergenza sanitaria COVID. La nostra prima mostra fotografica, risultato del viaggio-ricerca nelle Filippine del Gennaio 2020, diventata parte di questo evento Europeo organizzato a Reggio Emilia, non potrà quindi essere realizzata. Speriamo di poterla riproporre dopo Settembre. Stay tuned!

Vite in Transito – il Viaggio-Ricerca di Penso a Te tra Italia e Filippine in mostra al Circuito Off della Fotografia Europea

Vite in transito è il tema sul quale abbiamo focalizzato la prima presenza pubblica di Penso a Te.

In questo viaggio-ricerca tra Gennaio e Febbraio di quest’anno siamo stati accompagnati dal fotografo Nicola Dodi, autore di tutte le immagini associate a questa esperienza e alla mostra.

Questa iniziativa origina da una ricerca più approfondita, focalizzata sulla documentazione di quattro casi-studio: due esempi di migrazione positiva in Italia, un caso di mancata migrazione dalle Filippine, e uno di migrazione e successiva reintegrazione nel paese d’origine.

Foto Nicola Dodi

Kae è una giovane migrante Filippina che Penso a Te ha intervistato a Milano dove risiede. Dovevamo in tervistare la sua famiglia ad Agoncillo, Batangas, nelle Filippine, ma a causa dell’eruzione del vulcano Taal, la famiglia era sfollata a nord di Manila e non abbiamo potuto raggiungerla.

Foto Nicola Dodi

Nancy Apasionado con sua figlia Nadine, una operaia alla catena di montaggio della Dyson nelle Filippine, non è riuscita a migrare per migliorare la sua presente precaria situazione economica. L’abbiamo
intervistata nella sua abitazione sul lago nei pressi di Los Banos.

Foto Nicola Dodi

Roda è un’ altra domestica e migrante Filippina che abbiamo intervistato a Torino, dove lavora e risiede e che ci ha raccontato della sua famiglia nelle Filippine che abbiamo visitato, come nella foto qui sotto in Balibago, Santa Rosa City, Laguna nelle Filippine.

Foto Nicola Dodi
Foto Nicola Dodi

Alice è una donna più matura. Vive e lavora a Nasugbu, nella provincia di Batangas, nelle Filippine, nota come little Italy, la piccola Italia. E’ una direttrice delle risorse umane che ha deciso di ritornare al suo luogo d’origine e al suo lavoro dopo una permanenza decennale in Italia come domestica.

Foto Nicola Dodi

Le immagini e le storie dettagliate di questi quattro casi studio saranno oggetto di altre mostre e pubblicazioni più specifiche e dedicate al tema della diaspora Filippina in Italia e il ruolo fondamentale che le donne Filippine hanno come supporto domestico e familiare in migliaia di case Italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.